Clistere evacuativo

La pratica infermieristica del clistere evacuativo necessita di mani esperte e i fiducia da parte del paziente
logo

Il clistere evacuativo è una pratica delicata nella quale si introduce una sonda rettale per circa 30-40 centimetri nell’ano del paziente.

Lo scopo è permettere l’introduzione di acqua o di farmaci con l’obiettivo di favorire l’eliminazione intestinale o curare patologie.

Effettuare un clistere evacuativo senza ripercussioni o problemi per il paziente necessita di mani esperte. Questa è una condizione essenziale per evitare rischi di una ben più critica e problematica situazione, per il paziente, di perforazione intestinale.

Se vuoi una risposta su quanto costa il servizio infermieristico di clistere evacuativo a domicilio nella zona di Meda, Seregno, Cesano Maderno, Cabiate, Mariano Comense, Seveso guarda il mio tariffario

Se hai domande non esitare, contattami subito!

Scrivimi

Per qualsiasi informazione o per richiedere un appuntamento compila il form  qui sotto. Ti risponderò prima possibile

oppure se preferisci